La bat box, chiamata anche bat house, è una casetta per pipistrelli, che si può installare nel giardino o in terrazzo, per attirare i pipistrelli, sperando che la adottino come dimora e ne facciano casa loro.

E questo a che pro? A meno che non ti piacciano i pipistrelli di per sé, può essere utile per catturare le zanzare, in quanto i pipistrelli si nutrono di esse. Può quindi essere una misura efficace avere vicino a casa un nido di pipistrelli quale rimedio naturale per la lotta contro le zanzare.

Le casette per pipistrelli, cioè le bat box, di solito sono casette in legno dalla forma molto simile ad una cassetta per la posta, con una apertura per far entrare i pipistrelli ed un tettuccio per tenere al riparo l’esterno.

Se hai un po’ di manualità puoi provare a costruire una bat box fai da te, dato che non è difficile da realizzare in casa. Vediamo dunque come si deve attuare il tuo progetto bat box e quali sono i passaggi fondamentali per capire come costruire una casa per pipistrelli.

Bat box per pipistrelli
Bat box per pipistrelli

Costruire una bat box

Innanzitutto ecco le caratteristiche che deve assolutamente avere una bat box per essere gradita ai pipistrelli, altrimenti potrebbero non prenderla nemmeno in considerazione:

  • la bat box deve essere costruita con materiali naturali, simulare il più possibile odori e sensazioni della natura, ecco perché la scelta del legno come materiale
  • non deve essere trattata con isolanti o vernici chimiche
  • chiodi e viti che la compongono devono essere inossidabili, per evitare la ruggine
  • il legno utilizzato deve essere resistente per poter durare anche se esposto al lungo alle intemperie

Bat box fai da te: occorrente

Costruire una bat box non richiede grandi materiali, ecco qui la lista dell’occorrente:

  • Legno grezzo non trattato
  • Martello
  • Metro a nastro
  • Matita

Il progetto bat box

Per costruire una bat box potete prendere a modello un progetto dei molti che circolano su web, qui ve ne presentiamo uno che ci sembra semplice ed efficace:

costruire una bat box
Progetto bat box

Il pezzo di legno del retro della bat box potrebbe misurare ad esempio 50×60, non di meno, con uno spessore di 1,5cm , l’importante è che la parete interna della bat box sia scanalata o ruvida, per offrire appiglio ai pipistrelli che ci entrano.

Il pezzo di legno da collocare sul davanti può essere un po’ più corto in basso, per far entrare i pipistrelli da sotto. I nostri pipistrelli sono mediamente piccoli, e gli basta una piccola apertura per entrare, anche di 4×6 cm.

La forma di una bat box può variare, anche se nella sostanza rimane molto simile, ecco alcuni modelli di bat box che potete costruire in base alla quantità e dimensioni del legno che avete:

come costruire una bat box
Modelli di bat box

In questo modo potete scegliere come costruire una casetta per pipistrelli a seconda anche dello spazio che avete.

Ecco anche un bel video con le istruzioni per costruire una bat box fai da te in modo semplice:

Bat box: dove posizionarla?

Una volta costruita, o meglio anche prima di costruirla, dovete chiedervi dove posizionare una bat box.
Di solito i pipistrelli si rifugiano dove ci sono alberi, o nei sottotetti, comunque in luoghi riparati e abbastanza in alto. Se sei fortunato di avere degli alberi attorno, su un albero può essere la collocazione più adatta per la bat box, altrimenti puoi collocarla sotto al tetto, abbastanza in alto, in luogo riparato.

Ecco dunque cosa tenere presente per l’installazione della bat box e il suo posizionamento:

  • posiziona la bat box almeno a 4-5 metri di altezza dal suolo, perché i pipistrelli in alto si sentono protetti
  • sempre per sentirsi protetti, i pipistrelli amano luoghi alti senza che sotto ci sia nulla che possa favorire l’arrampicarsi di animali e predatori
  • collocala in un luogo riparato, ad esempio sotto ai rami di un grande albero, o sotto al tetto della casa
  • considera che i pipistrelli, come tutti gli animali, producono feci, per cui colloca la bat box in un luogo deve sotto di essa puoi pulire facilmente.
  • installa la bat box lontano da lampioni e fonti di luce artificiali
  • puoi installare la bat box in un luogo soleggiato di giorno, il calore è preferito dalle femmine di pipistrello

Quando installare una bat box? La bat box può essere installata in qualsiasi periodo dell’anno, anche se è in primavera che i pipistrelli arrivano. Ma puoi anche installarla già in inverno per testare quanto resiste alle intemperie.

Come attirare i pipistrelli nella bat box

Hai costruito la più bella bat box del mondo, con salottino, piano bar e tutto, ma i pipistrelli la snobbano? Come popolare una bat box?

Non è detto che i pipistrelli accettino di buon grado la dimora che hai predisposto per loro. I pipistrelli sono animali liberi e tutelati dalla legge, sempre più rari, purtroppo, per cui non vengono commerciati. Per cui devi fare in modo che vengano attratti nella tua bat box spontaneamente.

Dunque come attirare i pipistrelli della bat box che hai costruito e collocato nel luogo giusto? Ecco una lista di accorgimenti:

  • abbi cura di non verniciare la bat box, i pipistrelli amano il legno grezzo
  • puoi provare, prima di appenderla ad interrare per qualche tempo la bat box, per impregnarla di odore di umido.
  • colloca la bat box in un luogo dove non vengano mai disturbati da niente e nessuno
  • pulisci in inverno la bat box, quando non è popolata da pipistrelli, ed assicurati che all’arrivo della primavera non sia occupata da altri insetti o animali, come vespe o api.

Ma la bat box funziona?

Veniamo al punto cruciale, la bat box funziona per la lotta contro le zanzare? Ma quante zanzare mangia un pipistrello? I pipistrelli si nutrono genericamente di insetti, non solo di zanzare. Non è dato sapere quante zanzare mangiano i pipistrelli, pare che un numero approssimativo possa essere sulle 2000 a sera, alcuni dicono sulle 1000 zanzare l’ora, possibile?

Certo è che dovete far coincidere una grande serie di fattori per far funzionare la bat box, ossia costruirla come si deve, collocarla nel posto giusto, e sperare che i pipistrelli arrivino.

Sicuramente di pipistrelli purtroppo se ne vedono sempre meno, ed anche se non tutti li amano, hanno una importante funzione per l’ambiente. Sono a rischio estinzione e protetti dalla legge fin dal 1939, e costruire loro una casetta può essere una cosa bella a prescindere dal fatto che ci liberino dalle zanzare o meno. Per maggiori informazioni sui pipistrelli vi mando a questa serie di FAQ sui pipistrelli.

Dove comprare una bat box

Se non avete manualità e preferite acquistare una bat box già fatta, potete acquistarla su Amazon, oppure comprare una bat box coop, creata in collaborazione con il Museo di Storia Naturale dell’Università di Firenze.

Se comprate online la vostra bat box Amazon, mi raccomando controllare i materiali, che sia di legno buono e senza verniciature o parti verniciate con materiali chimici, altrimenti i pipistrelli non la calcoleranno nemmeno.

Ecco qualche esempio di bat box da acquistare su Amazon:

GAEBI Verdemax Casetta Pipistrelli
21 Recensioni
GAEBI Verdemax Casetta Pipistrelli*
  • bat box
  • casetta pipistrelli casa pipistrello
  • rifugio pipistrelli
Casetta Legno Pipistrello
3 Recensioni
Casetta Legno Pipistrello*
  • Sangiorgio S.R.L.
  • Tools & Home Improvement
  • Italiano, Tedesco, Francese, Inglese, Spagnolo
In offerta
Wildlife World CBB Casella per i Pipistrelli
21 Recensioni
Wildlife World CBB Casella per i Pipistrelli*
  • Solida struttura in legno.
  • Offre un habitat per molte specie di pipistrello.
  • Può essere montata a parete o a soffitto.

Se hai acquistato una casetta per pipistrelli, o l’hai costruita, scrivici la tua esperienza nei commenti qui sotto all’articolo!

Bat box: come costruirla, posizionarla, e funziona?
5 (100%) 9 vote[s]

Articoli correlati